Valpolicella DOC

Zèfiro

Zèfiro: una leggera brezza che travolge

Produzione | 10.000 bottiglie.

Tipologia | Vino Rosso Secco.

Uve | Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara, solo uve di proprietà.

Vendemmia | Manuale, a metà Settembre.

Tipologia di terreno | Calcareo, tufaceo, magro e ricco di scheletro.

Vinificazione | I grappoli migliori vengono raccolti in piena maturazione e subito pigiati. La vinificazione delle uve avviene in acciaio inox con un controllo di tutte le fasi di lavorazione. 

Affinamento | Una parte del vino affina in acciaio, mentre l’altra riposa in botti di legno per almeno 8 mesi prima di essere imbottigliato. Sosta in bottiglia almeno 3 mesi.

Abbinamenti | Vino giovane, ideale a tutto pasto e da aperitivo. Consigliato con formaggi morbidi come il Monte Veronese DOP, carni bianche, zuppe e primi piatti delicati.
Denominazione
Valpolicella DOC
Analisi visiva
Analisi visiva
Colore rosso rubino brillante con lievi riflessi porpora.
Analisi olfattiva
Analisi olfattiva
Al naso è elegante e profumato, emergono note di frutta rossa come la ciliegia e la fragola, accompagnate da una lieve speziatura.
Analisi gustativa
Analisi gustativa
In bocca entra fresco e fruttato con una morbidezza ben bilanciata da una leggera acidità finale. Finale fresco e fruttato, di lunga persistenza.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio
14-16°C