Storia

All’ Origine della Qualità

L'Azienda Piccoli, nasce come luogo di incontro tra arte e natura, con la filosofia di raccontare il territorio collinare a cui appartiene come interpretazione ed espressione della Valpolicella.
L’ amore ed il rispetto della viticoltura e la grande passione per la natura, vedono protagonista la famiglia Piccoli dagli inizi degli anni duemila nella produzione di uve di alta qualità.
L’anima del territorio e l’impegno costante da parte della proprietà, hanno permesso successivamente, la nascita della cantina La Parte, che incastonata nella roccia tufacea, si propone come luogo esclusivo dove assaporare le emozioni più intense della Valpolicella.
La cantina propone affascinanti percorsi di degustazione, con una bottaia immersa in un’ atmosfera soffusa negli aromi nobili del legno e una ampia sala dedicata al wine tasting.



Le Uve

Corvina: vitigno autoctono del territorio di Verona, base per la produzione dei più importanti vini rossi della Valpolicella.
Conferisce aroma, longevità e struttura.
Corvinone: vitigno autoctono con grappolo sviluppato e acini grossi, conferisce aroma, longevità e struttura.
Rondinella: vitigno autoctono del territorio di Verona, è impiegato in modo complementare nell’ uvaggio dei vini prodotti nella zona della Valpolicella, conferisce frutto e dolcezza.
Oseleta: vitigno diffuso nella zona della Valpolicella, caratterizzato da un grappolo molto piccolo, conferisce tannicità e colore.
Croatina: vitigno diffuso nella zona della Valpolicella, conferisce tannicità e corpo.
Molinara: vitigno autoctono del territorio di Verona, conferisce sapidità ed eleganza.
Cabernet Sauvignon: vitigno di origine bordolese, conferisce tanncità, aroma, colore e longevità.